Valutazione degli esiti del programma “Voucher di informatica: Office Automation”

Questo progetto mira a valutare l’impatto di un programma di formazione per adulti realizzato dalla Provincia Autonoma di Trento (PAT) con il finanziamento del Fondo sociale europeo (di seguito FSE) finalizzato. In particolare, il programma valutato era stato progettato con il fine di migliorare le conoscenze informatiche, con particolare riguardo ai corsi di Office Automation (di seguito OA), in modo da migliorare i livelli di occupabilità o, se presenti, le condizioni di lavoro delle persone appartenenti a gruppi sociali svantaggiati.

L’analisi dei dati si è basata su un sondaggio che ha raccolto le informazioni provenienti da due gruppi, uno di partecipanti al corso e un altro di non partecipanti con caratteristiche osservabili equivalenti (gruppo di controllo), quest’ultimo gruppo composto da individui che hanno presentato domanda per partecipare al programma ma alla fine non sono stati ammessi. I beneficiari (trattati) e i non beneficiari (controlli) sono stati abbinati tra loro sulla base di una procedura di propensity score matching. I risultati hanno mostrato che la partecipazione ai corsi di OA offerti dalla PAT ha prodotto una crescita significativa delle competenze informatiche possedute dai partecipanti. L’analisi ha anche mostrato che l’impatto documentato sulle competenze informatiche non è associato ad una riduzione del preesistente divario di genere rispetto a queste abilità. Di conseguenza, è stato suggerito ai responsabili del programma di rafforzare le misure specifiche per l’alfabetizzazione informatica delle donne con livello medio-basso di istruzione. Infine, l’analisi non riscontrato un impatto del programma rispetto a un miglioramento della situazione lavorativa dei beneficiari, sia in termini del loro status professionale che dei loro salari.

Date: 2011

Persone