MENTEP - Mentoring Technology Enhanced Pedagogy

MENTEP (MENtoring Technology-Enhanced Pedagogy) è un progetto europeo finalizzato a sviluppare e testare uno strumento online per la autovalutazione delle competenze informatiche per l’insegnamento (Technology Enhanced Teaching, TET). La popolazione target è rappresentata dagli insegnanti della scuola secondaria di primo grado (ISCED level 2).  Il progetto viene attuato in 12 Paesi europei. All’interno di ciascun paese, un campione rappresentativo di circa 50 scuole e 1.000 insegnanti viene selezionato per la partecipazione al progetto. La valutazione dell’impatto dello strumento sulle competenze TET degli insegnanti avviene mediante tecniche di analisi controfattuale. In particolare, la strategia  di valutazione adottata si basa su un encouragement design e l’utilizzo di variabili strumentali. Nello specifico, le scuole campionate vengono assegnate casualmente a due gruppi: le scuole “incoraggiate” e le scuole “non-incoraggiate”. All’interno del primo gruppo di scuole, una quota di insegnanti (anch’essi selezionati casualmente) è invitata a utilizzare lo strumento di autovalutazione, mentre il resto degli insegnanti non riceve alcun incoraggiamento. Nel secondo gruppo di scuole, invece, nessun insegnante riceve l’incoraggiamento. Il disegno di valutazione permette quindi di stimare non solo l’effetto medio dell’utilizzo dello strumento ma anche l’esistenza di eventuali peer effects. La sperimentazione condotta nell’ambito di MENTEP permetterà di identificare le condizioni ottimali per l’utilizzo dello strumento di autovalutazione e di valutare la fattibilità di un sistema di certificazione delle competenze TET. Un ulteriore contributo atteso nell’ambito del progetto è costituito dallo sviluppo e dal consolidamento di capacità nel condurre valutazioni rigorose di politiche pubbliche nel campo dell’istruzione da parte delle autorità nazionali coinvolte.

MENTEP è finanziato dall’Agenzia Esecutiva per l’Istruzione, gli Audiovisivi e la Cultura  dell’Unione Europea attraverso l’azione chiave 3 (KA3) del programma Erasmus plus: Sostegno alla riforma delle politiche — Iniziative emergenti (EACEA/10/14). MENTEP coinvolge 16 partner: 3 ministeri dell’istruzione (a Cipro, in Portogallo e in Spagna); 9 autorità pubbliche non ministeriali, quali agenzie e istituti di ricerca nazionali nel campo dell’istruzione (in Finlandia, Italia, Lituania, Danimarca, Slovenia, Norvegia, Cipro, Repubblica Ceca e Francia); 2 organi delegati di autorità pubbliche (in Grecia ed Estonia); FBK-IRVAPP (con funzioni di valutatore); EUN Partnership (coordinatore del progetto).

Sito del progetto: http://mentep.eun.org/

Date: Dal 2015 al 2018

Persone