L’università conviene? Un’analisi dei costi, dei rendimenti e dei rischi dell’investimento in istruzione universitaria nel sistema del 3+2

La letteratura sui rendimenti dell’investimento in istruzione è generalmente concorde circa i vantaggi occupazionali che il possesso di una laurea garantisce a un diploma di scuola superiore. Molti di questi studi, tuttavia, sono basati su semplici confronti di medie su misure quali il rischio di disoccupazione e il reddito, trascurando importanti elementi che dovrebbero essere tenuti in considerazione, come il rischio di abbandono universitario, i costi-opportunità dell’immatricolazione e l’eterogeneità dei rendimenti tra corsi di laurea. Questo studio si inserisce nella letteratura sui rendimenti occupazionali delle lauree stimandone il vantaggio competitivo sui diplomi a breve, medio e lungo termine nel nostro Paese. L’approccio di stima adottato in questo articolo enfatizza tre aspetti spesso ignorati in precedenti studi: i) i rischi di abbandono universitario e di ritardo alla laurea, ii) le traiettorie di reddito nella carriera degli individui, iii) l’eterogeneità dei rendimenti delle lauree rispetto al genere, alle origini sociali e alla residenza dei lavoratori. I risultati, ottenuti grazie all’utilizzo di numerose basi dati rappresentative a livello nazionale, mostrano che in Italia il rendimento delle lauree è mediamente basso, principalmente a causa del modesto premio occupazionale che queste garantiscono rispetto ai diplomi. Le nostre simulazioni sull’andamento delle traiettorie di reddito mostrano che il premio economico della laurea emerge solo nel lungo periodo, quando i costi-opportunità dell’iscrizione all’università vengono bilanciati dai salari più elevati. Per alcune discipline, come ad esempio le discipline umanistiche, il premio economico non si manifesta tuttavia nemmeno in stadi di carriera avanzati.

Autori

Dettagli

Numero pubblicazione: Working Paper 2017-07
Data: 11/2017
  • Rendimenti delle lauree,
  • Rendimenti dei diplomi
  • Abbandono universitario,
  • Ritardo alla laurea,
  • Traiettorie di reddito