Valutazioni ex-ante ed ex-post delle politiche passive del lavoro

Negli ultimi anni, il governo italiano ha avviato un processo che mira a dotare la Provincia autonoma di Trento di maggiore potere per quanto riguarda la gestione degli ammortizzatori sociali. Per questo motivo, la Provincia autonoma di Trento ha incaricato IRVAPP di effettuare valutazioni ex ante e ex post delle nuove politiche passive progettate dalla Provincia e di valutare i loro possibili costi. Dal 2013 IRVAPP è quindi impegnato a stimare la quantità di risorse necessarie per finanziare le misure, proposte dall’Agenzia del Lavoro, volte a sostenere il reddito dei disoccupati. Per effettuare tali analisi, IRVAPP, in collaborazione con l’Istituto di Statistica della Provincia di Trento (ISPAT) sulla base dell’accordo di collaborazione <Ammortizzatori> rientrante nel Protocollo di intesa per l’attuazione di ricerche statistiche, ha creato una banca dati, denominata CobRA, contenente informazioni sul reddito, le storie di lavoro e gli episodi di disoccupazione della popolazione attiva del Trentino. Inoltre, IRVAPP, in collaborazione con ISPAT sulla base dell’accordo attuativo <Panel> rientrante nel Protocollo di intesa per l’attuazione di ricerche statistiche, ha sviluppato un modello di microsimulazione (TREMOD) che permette ai ricercatori di valutare ex ante gli effetti sulle condizioni di vita e sui comportamenti nel mercato del lavoro dei destinatari di politiche fiscali e previdenziali progettate dalla Provincia di Trento.

Date: Dal 2013 al 2018

Persone