L'integrazione di microdati da indagini longitudinali e da fonti amministrative per lo studio di storie lavorative: un progetto pilota sul Trentino

Il progetto di ricerca è disegnato sulla base dell’accordo attuativo “Lavoro dipendente” rientrante nel Protocollo di intesa sottoscritto da FBK-IRVAPP, ISPAT e INPS finalizzato a studiare l’evoluzione delle storie lavorative in Trentino attraverso l’integrazione dei dati dell’Indagine panel sulle condizioni di vita delle famiglie trentine (ICFT) con quelli amministrativi riguardanti la storia lavorativa e assicurativa delle stesse persone nell’ambito del lavoro dipendente forniti dalla Direzione Regionale Trentino-Alto Adige dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS). La prima fase del lavoro riguarda il linkage dei due database e la successiva validazione statistica. Il database innovativo che ne deriva consentirà innanzitutto l’analisi della dinamica della mobilità del lavoro (associazioni, separazioni, workers’ turnover). Esso offrirà poi l’opportunità di studiare l’evoluzione delle storie lavorative per generazioni: in particolare si analizzerà l’evoluzione (i) della data di inizio della prima occupazione, (ii) dell’età di pensionamento, (iii) del numero e della lunghezza degli episodi di lavoro, (iv) del numero e della lunghezza degli episodi di disoccupazione, (v) dei pattern prevalenti di storie lavorative nei primi 10-15 anni di carriera.

Date: 2015

Persone

Pubblicazioni