Valutazione dell'impatto del Commercial Agriculture Development Project in Nigeria

Il progetto Commercial Agricultural Development (CADP) è un programma introdotto dalla Banca Mondiale in Nigeria, che ha come obiettivo il rafforzamento del sistema di produzione agricolo favorendo lo sviluppo e l’adozione di nuove tecnologie relativamente ad imprese agricole di piccola e media dimensione presenti in cinque stati pilota. Questo è il primo progetto di questo tipo svolto in Nigeria e riflette la nuova enfasi posta sulla crescita del settore agricolo e sulla diversificazione dell’economia nei settori non estrattivi. Gli interventi pubblici volti ad accelerare la crescita economica hanno finora avuto come target i piccoli agricoltori che si basano su un’economia di sussistenza. Il CADP rappresenta un importante tentativo di favorire una crescita sostenibile per la Nigeria, di aumentare l’occupazione, di ridurre la povertà  nelle aree agricole e di stimolare gli investimenti nelle nuove tecnologie. Il progetto è vasto, ambizioso negli obiettivi e comporta investimenti significativi volti all’incremento della produzione interna di derrate alimentari e al miglioramento dell’accesso ai mercati tramite la costruzione e il ripristino delle infrastrutture rurali. La Banca Mondiale ha incaricato IRVAPP di condurre una rigorosa valutazione di impatto, che comprende la definizione del disegno di valutazione e fornire l’evidenza sull’efficacia delle varie componenti del programma nel raggiungimento degli obiettivi stabiliti. La valutazione fornirà una stima d’impatto dei matching grants (sussidi agli agricoltori) nel promuovere l’adozione di nuove tecnologie e aumentare livelli di produzione e dell’effetto del rafforzamento delle infrastrutture sull’accesso ai mercati e sull’aumento della produttività. Infine, la valutazione sarà  uno strumento cruciale per un efficiente ampliamento del programma su scala nazionale.

Date: Dal 2011 al 2013

Persone