Valutazione della riforma “Maestro Unico”

Questo progetto rappresenta il primo studio sulla valutazione degli effetti della riforma Gelmini nella scuola primaria. Lo studio ha un triplice obiettivo. In primo luogo, quello di documentare quali input scolastici sono stati maggiormente modificati dall’intervento. In secondo luogo, quantificare gli effetti di tali cambiamenti sull’apprendimento degli studenti. Infine, il terzo obiettivo è quello di studiare i possibili effetti della riforma sull’offerta di lavoro delle madri.

Lo studio offre un’analisi approfondita dei dati relativi al sistema scolastico e alla forza lavoro, utilizzando informazioni che integrano diverse fonti provenienti dal MIUR, ISTAT e INVALSI. All’evidenza aneddotica su cui si sono basati sostenitori e contestatori della riforma, il nostro lavoro contrappone una rigorosa analisi controfattuale basata su dati amministrativi. Il progetto è condotto in collaborazione con Prof. Daniela Vuri (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”) e con l’intervento finanziario della Fondazione per la Scuola (Compagnia di San Paolo).

Date: Dal 2011 al 2013

Persone