COSA LEGGONO I NOSTRI RICERCATORI IN TEMPI DI QUARANTENA

07 Aprile 2020

L’Istituto non si ferma e la produzione di conoscenza prosegue! In questi giorni di emergenza, anche IRVAPP ha chiuso i suoi uffici, ma il nostro lavoro continua. In linea con quanto organizzato da FBK, anche noi abbiamo pensato di condividere alcuni contenuti.

COSA LEGGONO I NOSTRI RICERCATORI?

Alcuni consigli dalla nostra pagina Twitter.

INFERENZA CAUSALE

“The Book of Why” di Judea Pearl e Dana Mackenzie
https://twitter.com/FbkIrvapp/status/1237697499764269057

“Missing women and the price of tea in China: the effect of sex-specific earnings on sex imbalance” di Nancy Qian

INNOVAZIONE

“Per un pugno di idee” di Massimiano Bucchi

ECONOMIA COMPORTAMENTALE

“Thinking fast and slow” di Daniel Kahneman

 

COMUNICAZIONE

“Elevate the debate a multilayered approach to communicating your research” editore Jonathan A. Schwabish

ECONOMIA POLITICA

“The age of surveillance capitalism” di Shoshana Zuboff

LAVORO

“Comparing labor supply elasticities in Europe and the US: new results” di Olivier Bargain, Kristian Orsini e Andreas Peichl

“The labor supply of undocumented immigrants” di George J. Borjas

MOBILITÀ SOCIALE

“The Class Ceiling : why it pays to be privileged” di Sam Friedman e Daniel Laurison

DIVARIO DI GENERE

“What works: gender equality by design” di Iris Bohnet

COVID-19

“Compliance with COVID-19 Social-Distancing Measures in Italy: The Role of Expectations and Duration” di Guglielmo Briscese, Nicola Lacetera, Mario Macis, e Mirco Tonin

“The long-term consequences of missing a term in school” di Mikhail Zinshteyn

“Lives saved by open data (in Italian)” di Francesco Billari e Alberto Bisin